In memoria di Albert Einstein

Personalmente ho provato il piacere più grande a contatto con le opere d’arte. Mi danno una felicità che non riesco a trovare altrove

Albert Einsten

657dbcc5f3d1f250ad48a021ac24efa1

Albert Einstein x 10 Warhol Ten Portraits of Jews of the Twentieth Century, 1980

Annunci

The Blue Giants – Gigantes Azules, Marco Zanisi e Sabrina Minetti – freedowload

Come da tradizione natalizia, Edizioni dEste esce a metà dicembre di ogni anno con una storia d’impresa romanzata per aggiungere fascino ai gesti degli uomini che hanno fatto la storia dell’imprenditoria italiana. Quest’anno proponiamo in doppia lingua (inglese e spagnolo) la storia di Lyto’s e della famiglia Zanisi, che da anni domina i mercati internazionali con l’eccellenza e la qualità delle scaffalature.

The Blue Giants – Gigantes Azules, è disponibile e scaricabile gratuitamente da tutte le librerie digitali, anche nella versione italiana I Giganti Azzurri (©2016 Edizioni dEste)

 

THE BLUE GIANTS – GIGANTES AZULES

doppia lingua

©2017 Edizioni dEste

Marzo Zanisi con Sabrina Minetti

ISBN: 9788898726806

Formato: eBook

Prezzo: 0,00 €

Uscita: 18 dicembre 2017

ENG The story of a company and of the family that created it and made it big. Business and personal events unfold and intertwine along a journey that started fifty years ago. In the background, a country, Italy, and an evolving world. A revolutionary patent, a workshop apprentice who will become a legendary business leader, his wife, precious life partner and business ally, a son who would follow in his father’s footsteps, passionate confrontations between the two and their strong emotional bond, strengthened by his father’s foresight in giving way to the entrepreneurial growth of the young man and by the latter’s courage in facing the obstacles and challenges of existence and business, with responsibility and love for the new. And then the stages of his son’s growing up and become an adult and his beginnings as the company’s leader: even in his destiny there is a wife who will join him with unique expertise in his professional career. Historic business partnerships that become timeless friendships. Extraordinary successes and market crises. Cars darting at one hundred and twenty an hour and a breakdown lorry called Moana. Paintings and thoroughbreds. Trattorias and Moulin Rouge. Tears and smiles. It looks like a novel. Instead it is the true story of Lyto’s, the world’s leading company in the automotive department racking field. The blue giants are the spectacular metal structures with their typical color. Everywhere in the world, they store the most diverse goods, and even a dream: the legendary Ferraris. But the real giants, and “all colours”, are the staff who over the years have worked and are still working now at Lyto’s with team spirit and sense of belonging; they are the customers, suppliers, consultants and business partners who, together with Lyto’s, have been operating in the market pursuing quality, reliability, security and innovation. Because people are at the centre of every business.

ESP La historia de una empresa y de la familia que la ha creado y la ha hecho grande. A través de un camino iniciado hace cincuenta años, se desanudan y se entretejen animados y apasionantes eventos empresariales y personales. Al fondo, un País, Italia, y un mundo que está cambiando. Una revolucionaria patente, un aprendiz de taller que se convertirá en un capitán de industria legendario, su esposa, valiosa compañera de vida y aliada en los negocios, un hijo que seguirá los pasos del padre, los apasionados enfrentamientos entre los dos y una relación de profundo afecto, reforzada por la previsión a largo plazo del más anciano dando espacio al crecimiento empresarial del joven, de la audacia de ambos al enfrentarse con responsabilidad y amor por lo nuevo a los obstáculos y desafíos de la existencia y de hacer crecer una empresa.   Y después, las etapas de crecimiento hacia la vida adulta del hijo y su ascenso a la conducción de la empresa: también en su destino hay una esposa que estará a su lado con insustituible competencia durante la trayectoria profesional. Las históricas colaboraciones en negocios que se convierten en amistades para siempre. Los extraordinarios éxitos y las crisis del mercado. Automóviles veloces a ciento ochenta kilómetros a la hora y una grúa llamada Moana. Cuadros y purasangre. Restaurantes y Moulin Rouge. Lágrimas y sonrisas. Parece una novela. Sin embargo es la verdadera historia de Lyto’s, empresa leader a nivel internacional en el sector de las estanterías para almacenes automatizados. Los  gigantes azules son espectaculares construcciones metálicas de este característico color. Por todo el mundo custodian las más variadas mercancías e incluso un sueño: los míticos Ferrari. Pero los verdaderos gigantes, y de “todos los colores”, son los colaboradores que durante los años han trabajado y todavía hoy trabajan en Lyto’s con espíritu de equipo y sentido de pertenencia; son los clientes, los proveedores, los asesores y los socios empresariales que junto a Lyto’s han trabajado en el mercado persiguiendo calidad, confianza, seguridad e innovación. Porque en el centro de cada empresa están las personas.

 

marco zanisi

Marco Zanisi (Milan, 1967), after completing his studies, joins Lyto’s, the family business. He quickly masters productive and organizational aspects, and runs the company, alongside his father Roberto – the legendary business leader and driving force of business negotiations.

Since 2010, Lyto’s has been in his hands. Today Marco Zanisi is the company’s sole director and owner. He has always been passionate about writing, and in 2015, on Lyto’s fiftieth anniversary, he decides to tell its story, to run through the company’s development steps and celebrate its values.

Marco Zanisi (Milán, 1967) después de realizar sus estudios entra enseguida en Lyto’s, la empresa familiar. Rápidamente adquiere maestría en los aspectos productivos y organizativos, ayudando al padre Roberto – legendario capitán de industria y fulcro de las negociaciones comerciales – en la gestión de la empresa. En el 2010 la conducción de Lyto’s pasa a sus manos. Hoy Marco Zanisi es gerente y titular de la empresa. Desde siempre apasionado por la palabra escrita, en el 2015, en ocasión del quincuagésimo aniversario de Lyto’s, decide contar la historia para recorrer las etapas y celebrar sus valores.

 

sabrina minetti

Sabrina Minetti (Milan, 1965) is involved in training, communication and publishing. He is a journalist, editor and writer. She has published novels L’isola dei voli arcobaleno (Autodafè, 2011), Sabbia (Edizioni dEste, 2016, with the pseudonym of Eva F Dewalker), Fior d’impresa (Edizioni dEste, 2017, with Massimiliano Comparin) and several collected short stories. In 2015, she transforms Lyto’s business case-study into a short story, collected in Storie d’impresa [av]vincenti (Rancilio Cube/Edizioni dEste 2015). When Marco Zanisi tells her of his book project about Lyto’s story, she suggests he should make a novel out of it.

Sabrina Minetti (Milán, 1965) se ocupa de formación, comunicación y publicaciones. Es periodista publicista, editora y escritora. Ha publicado las novelas L’isola dei voli arcobaleno (Autodafè, 2011), Sabbia (Edizioni dEste, 2016, con el pseudónimo Eva F Dewalker), Fior d’impresa (Edizioni dEste, 2017, con Massimiliano Comparin) y numerosos cuentos en antologías. En el 2015 traspone el caso empresarial de Lyto’s en una narración para la colección Storie d’impresa [av]vincenti (Rancilio Cube/Edizioni dEste 2015). Cuando Marco Zanisi le habla de su proyecto de libro sobre la historia de Lyto’s le propone escribirla como una novela.

Dimmi perché parti – Gianni Spartà – eBook

E’ uscito oggi nella versione eBook, il diario di viaggio del giornalista Gianni Spartà, Dimmi perché parti, con la prefazione del campione di ciclismo Vincenzo Nibali. Un libro che vi condurrà per i luoghi più suggestivi e spirituali della nostra bella Italia e del mondo, con incontri incredibili, soprattutto dal punto di vista umano.

Lo trovate su tutte le librerie digitali

DIMMI PERCHE’ PARTI – in bici, a piedi, in barca, sulle ali

copertina sparta fronte

Gianni Spartà

©2017EdizionidEste

©2017GianniSpartà

ISBN: 9788898726790

Genere: viaggi, sport, cicloturismo, saggistica

Formato: ebook

Prezzo: 4,99 €

Uscita: dicembre 2017

A questo libro ho pensato da una sella di bicicletta mentre in nove tappe andavo in Sicilia, in cinque a Parigi, in sette dalla Toscana alle Marche attraverso l’Italia più bella. Ho imparato di più camminando e pedalando che intervistando industriali, ministri, criminali e monsignori. Ho accumulato più conoscenza incontrando viandanti che consultando documenti di personaggi entrati nella storia. “Meglio aggiungere vita ai giorni che giorni alla vita.” Me lo disse Rita Levi Montalcini che si è goduta 103 primavere. In bici, a piedi, in barca e sulle ali, recita il sottotitolo di questo libro. E allora se la bici è passione inestinguibile e quindi Fuoco, i piedi sono Terra, la barca è Acqua e le ali sono ovviamente Aria. In queste immagini troviamo la suggestione dei quattro elementi declinati nelle quattro possibili forme del viaggio dell’anima, lungo un’intera vita.

L’agenda in pelle – Sergio Scipioni

L’agenda in pelle

agenda in pelle scipioni

Sergio Scipioni

ISBN: 9788898726721

Genere: narrativa, giallo, noir, poliziesco

Pagine: 198

Formato: brossura

Prezzo: 16,00 €

Uscita prevista: dicembre 2017
In un afoso pomeriggio di una domenica di luglio del 1980, il caldo appiccica la divisa addosso e in caserma sono di turno il maresciallo Speroni e il finanziere Careddu, detto Nòcciolo. Una visita inaspettata interrompe la monotonia del lavoro d’archivio. Una donna bellissima consegna a Speroni un’agenda in pelle dove il marito, affermato chirurgo estetico, annota i pagamenti che riscuote in nero. Gemma Stankovic vuole così vendicarsi dell’infedeltà del consorte. Inizia così l’indagine della Guardia di Finanza per dipanare l’intricato groviglio che si cela fra le righe di quei clandestini appunti. Fra Porto Ceresio, Milano e la Svizzera, con Speroni e Nòcciolo indagheranno il loro capitano, Alex Ponzi, e Il Cobra, aitante agente aggiunto. Dietro quel “nero” c’è ancor più nero. Indistricabile e contagioso. Solo ventisei anni dopo, in un’altrettanto torrida estate, anche le radici più profonde della vicenda saranno quasi completamente portate alla luce. Quasi. Perché il gorgo implacabile del male ha inghiottito per sempre l’ultimo oscuro pezzo di verità.

 

Luigi Pastore presenta “Insostenibilità” su rete104, per La versione di Jeff

Martedì 7 novembre, dalle ore 19.00 alle 21.00 ritorna La Versione di Jeff, su Rete104, come sempre condotto da Francesca Fiori, Pietro Galli e … naturalmente, Jeff.
Nella puntata di martedì sarà ospite Luigi Pastore per raccontare del suo ultimo libro, “Insostenibilità. L’alternativa e sei passaggi per attuarla”.


Potete ascoltare la trasmissione, oltre che sulle frequenze di Rete104 (a Lecco 98.400) anche in streaming dal sito http://www.rete104.it o sull’app di Rete104; potete anche intervenire in diretta con sms o Whatsapp al 33.57.104.104 – email diretta@rete104.it o telefono 0341.287050.
versione jeff
Sul sito trovate le frequenze della zona:

COMO E PROVINCIA (92.900)
LUGANO E CANTON TICINO (95.300)
SONDRIO E LIMITROFI (96.700)
BERGAMO (97.550)
BRIANZA EST (97.600)
LECCO E BRIANZA (98.400)
VALCHIAVENNA E MADESIMO (98.800)
VALTELLINA (98.800)
ALTA VALSASSINA E LAGO (99.500)
BERGAMASCA (100.600)
CREMA E LIMITROFI (101.500)
ALTOPIANO VALSASSINA (104.100)
ALTO LAGO (104.700)
LAGO SPONDA LECCO (108.000)

Insostenibilità

Autore: Luigi Pastore

©2017Edizionideste

©2017LuigiPastore

Genere: saggistica, economia, sociologia

Formato tipografico: 18,00€

Pagine: 232

ISBN: 9788898726776

Uscita prevista:  novembre 2017

pastore

Il Mondo è ostaggio di un’economia finanziarizzata e lineare concentrata solo sul presente che con la presunzione illusoria di una crescita continua distrugge risorse non rinnovabili a ritmi non sostenibili, accelera i cambiamenti climatici che innestano conflitti e migrazioni bibliche, accresce le disuguaglianze e l’esclusione sociale e che con la crescente diffusione di automazione e intelligenza artificiale sottrae il lavoro e il reddito a milioni di cittadini. Sembrerebbe uno scenario senza speranza, un piano inclinato sul quale scivola la prospettiva di sopravvivenza stessa per il genere umano. Il libro analizza le criticità, costringe alla riflessione sull’utilizzo dei nuovi strumenti della tecnologia, sulle sue conseguenze sulla società e la democrazia e suggerisce una soluzione alternativa, processuale, sistemica e circolare per costruire un’economia più collaborativa e solidale che con la sua applicazione può offrire orizzonti di speranza, equità e benessere per gli esseri umani e il Pianeta stesso.

Luigi Pastore

DSCF8455

ingegnere civile tra-sportista. E’ stato un manager, nell’area gestionale e commerciale, di importanti multinazionali; esperto di mobilità e logistica ha svolto la funzione di consigliere delegato in società del settore e ha redatto piani del traffico. Attualmente è vice pre-sidente dell’Agenzia per il trasporto locale delle province di Varese, Como e Lecco e svolge attività di consulenza di direzione manageriale e formazione sequenziale. Collabora con alcune riviste del settore ed è coautore dei volumi: Il recupero energetico degli edifici (ANIT)
; Modelli aziendali eccellenti (Promoimpresa Mantova); Entusiasmo (di)vino (Sintesi Media Edizioni). Ha pubblicato nel 2012, per Marte Edizioni, il testo Dal caos al cosmo, considera-zioni sulla gestione del capitalismo individua-le delle micro e piccole imprese.

Un’ora condividendo il Coaching

 

Giovedì 26 ottobre alle ore 18,30 presso la sala Montini, Fabrizio Decio presenta il suo libro Don’t walk in vain – coaching il tuo compagno di viaggio, modera Massimiliano Comparin, direttore editoriale di Edizioni dEste, partecipa al dibattito il preside dell’Istituto De Filippi, Giovanni Baggio. A seguire un aperitivo organizzato dagli studenti dell’istituto alberghiero.

Location:

Istituto Statale “De Filippi”

Scuola superiore a Varese

Via Don luigi Brambilla, 15

21020 Varese

mime-attachment