curve di cioccolato – Kiwanis club domodossola

Giovedì 19 novembre 2015 alle ore 20.00, presso Hotel Ristorante  di Eurossola in presenza dello chef Giorgio Bartolucci si è svolto il Conviviale del Kiwanis Club Domodossola.
Durante la serata:
Diego Signini, consigliere delegato di AUDERE LaCioccolata, ha presentato
l’originale abbinamento tra piatti del territorio ossolano e cioccolato.
Laura Travaini, presidente dell’associazione Scrittori e Sapori, autrice del volume Curve di Cioccolato – Curvy chocolate, ha illustrato i momenti più significativi della presenza in Expo sul palco del Teatro del Cluster del Cacao e del Cioccolato di cui Eurocholate era official content provider.
Grazie a Calogero Pistone, presidente del Kiwanis, e a Sergio e Giorgio
Bartolucci per la deliziosa ospitalità.

2015-11-29 08.29.32

 

curve di cioccolato – convegno nazionale di Solidus

Solidus e le sue 7 Associazioni dei professionisti dell’accoglienza hanno scelto il Piemonte orientale per mettere a fuoco il dopo-Expo 2015 e i sui effetti su territorio, economia dell’ospitalità e indotto, con il 15° Convegno Nazionale Solidus, confronto tra le professioni del settore turistico-ricettivo e ristorativo, partendo da innovazione e grandi eventi.
Partecipazione nazionale, con Associazioni e scuole alberghiere di Piemonte, Lombardia e Liguria.

Il convegno si è svolto il 28 novembre ore 9 al Complesso Monumentale del Broletto, Novara.

Laura Travaini ha presentato  Curve di cioccolato – Curvy chocolate, la raccolta bilingue che racchiude storie e ricette di cinque chef stellate italiane, tra cui Luisa Valazza, presente all’evento.
E’ stato poi presentato il 1° manuale di Web Marketing per la ristorazione: con Nicoletta Polliotto e Luca Bove, autori. Hanno partecipato Chef Luisa Valazza e Ivan Corocher, Resident Manager House, bars and restaurant Gruppo Dolce&Gabbana.
Antonio Di Ciano ha presentato il libro strenna di EXPO 2015 con tutte le nazioni partecipanti.

Carlo Romito, presidente nazionale di Solidus, ha intervistato gli esponenti che hanno partecipato al convegno.

curve_ciocco

 

 

Speakeasy Varese – 5 dicembre -qualcosa a cui pensare

Rassegna Teatrale Speakeasy Varese

5 dicembre 2015

Teatro Gianni Santuccio

(via Sacco 10 Varese)

 

Il terzo appuntamento di Speakeasy Varese mette al centro le giovani generazioni: talenti, passioni, speranze, illusioni, e la disperata ricerca di qualcosa a cui pensare!
Dalle 19.45 aperitivo in teatro con i giovani del progetto Edubar della Cooperativa Sociale l’Aquilone
Ore 20.00 palco aperto ai giovani talenti! Chi sono davvero i giovani varesini? In collaborazione con Magre Sponde Festival, Red Box e Cyclhub
Ore 21.00 BAR ODISSEO’S COFFEE corto pre-spettacolo a cura di Compagnia del Viaggio (Laboratorio di teatro Liceo Manzoni Varese)
Ore 21.15 QUALCOSA A CUI PENSARE

di Emanuele Aldrovandi

Regia Vittorio Borsari

con Roberta Lidia De Stefano e Tomas Leardini

compagnia Chronos Tre

Jeer e Plinn, coinquilini quasi trentenni, specchio di una generazione spudorata, illusa e ironicamente incosciente, costretti a confrontarsi con le gioie e le difficoltà che questo momento cruciale della loro vita comporta oggi in Italia. “Il problema? Come faremo a cambiare il mondo e a uscire da questa impasse che io mi sento addosso da quando sono nato?”

In un’epoca di crisi globale e identitaria, di terrorismo e instabilità politica come si può venirne a capo? Come si può trovare il giusto pensiero, la giusta guida, per prendere il largo e navigare senza paura? In Qualcosa a cui pensare è una giovane coppia di coinquilini a indicarci una strada possibile attraverso la rivelazione della loro anima insicura e mutevole. Pieni e vuoti al tempo stesso. Liberi e dipendenti. Fragili e duri, come solo questa generazione sa essere. La sottile, ma persistente, storia d’amore che attraversa tutte le scene dello spettacolo è assolutamente sorprendete e spiazzante e al di fuori dei “binari tradizionali”. E’ finta e contemporaneamente onesta, coraggiosa e paurosa allo stesso tempo, così come molti dei progetti di vita dei trentenni oggi. In un momento storico come il nostro in cui tutto sembra desiderabile e potenzialmente raggiungibile, il grande dramma di un giovane è proprio quello di ritrovarsi bulimicamente in preda al non saper cosa fare e cosa pensare di sé, per il futuro della sua vita.
A seguire NON E’ PIU’ UN PAESE PER VECCHI dibattito post spettacolo a cura di Edizioni dEste, con la partecipazione di Cascina Caccia per raccontare chi ha scelto una possibilità diversa…
Cascina Caccia insieme ad Eolo, partner di Speakeasy Varese 2015-2016, ha aderito al progetto di storytelling mamma, che impresa!, ideato da Rancilio Cube ed Edizioni dEste, in collaborazione con Feduf (fondazione per l’educazione economica e al risparmio).

Il volume mamma, che impresa!, in uscita nei prossimi giorni, racchiude storie di impresa [av]vincenti, narrate da scrittori professionisti, affiancate dai racconti vincitori del contest letterario riservato ai ragazzi delle scuole secondarie, chiusosi lo scorso maggio.

Gli autori della raccolta sono Sabrina Minetti, Massimiliano Comparin, Laura Veroni e Milena Prisco.
Ingresso alla serata 8/10 Euro

(riduzioni per studenti e attori professionisti)

Info e prenotazioni speakeasy@karakorumteatro.it

speakeasy 5 dicembre

Il demonio di Sant’Andrea – Ristorante Vecchia Capronno – domenica 6 dicembre 2015

Domenica 6 Dicembre il Praticello della Vecchia Capronno ospiterà la presentazione del romanzo di Gaetano Allegra, “Il Demonio di Sant’Andrea”, Edizioni dEste.

L’evento sarà accompagnato dal concerto dei “Maestri invisibili” trio composto da Nicola Cattaneo, Franco Cortellessa e Alessandra Lorusso.
Il romanzo di Gaetano Allegra ambientato nella Lucania del 1860, racconta il tema del brigantaggio e della questione meridionale in una ricostruzione ricavata dai diari apocrifi e dalle stampe giornalistiche dell’epoca, proponendo una visione realistica, ben diversa da quella riportata dai testi scolastici.
I Maestri Invisibili, Cattaneo e Cortellessa, propongono un inedito progetto musicale, a cavallo fra jazz e musica classica contemporanea. E’ grazie all’incontro con la cantante Alessandra Lorusso che il duo si focalizza sulle musiche della tradizione pugliese e napoletana, proponendo uno spettacolo in cui l’ancestralità della musica popolare e l’improvvisazione si fondono in un’amalgama coerente ed evocativa.
INIZIO SERATA ORE 21,00
SERVIZIO BAR E RISTORANTE
INGRESSO LIBERO,GRADITA LA PRENOTAZIONE
INFO E PRENOTAZIONI tel. 0331 957313 – 345 2395743 e-mail info@vecchiacapronno.it
flyer 6 dicembre

#nevicanolibri, titoli dEste in offerta

Abbiamo aderito al flash mob letterario #nevicanolibri.

I giorni 2, 3 e 4 dicembre 2015, alcuni dei nostri titoli in formato digitale, saranno in offerta a 0,99€

Eccoli:

Carlo Alfieri
-romanzo d’una storia nata male
-La Nemesi Moldava
-Il principio di tutte le cose
-La cerimonia delle peonie
-L’individio B