libri

L’elenco dei nostri titoli in formato cartaceo, disponibili o prenotabili nelle migliori librerie o sui book stores online.

Il nostro distributore per il Nord Italia è Unicopli Distribuzione

ebookEdeste_orizzontale_colophon

 

Gianni Spartà

DIMMI PERCHE’ PARTI – in bici, a piedi, in barca, sulle ali

©2017EdizionidEste

©2017GianniSpartà

ISBN: 9788898726677

Genere: viaggi, sport, cicloturismo, saggistica

Pagine: 200

Formato: brossura

Prezzo: 18,00 €

Uscita: giugno 2017

copertina sparta fronte

A questo libro ho pensato da una sella di bicicletta mentre in nove tappe andavo in Sicilia, in cinque a Parigi, in sette dalla Toscana alle Marche attraverso l’Italia più bella. Ho imparato di più camminando e pedalando che intervistando industriali, ministri, criminali e monsignori. Ho accumulato più conoscenza incontrando viandanti che consultando documenti di personaggi entrati nella storia. “Meglio aggiungere vita ai giorni che giorni alla vita.” Me lo disse Rita Levi Montalcini che si è goduta 103 primavere. In bici, a piedi, in barca e sulle ali, recita il sottotitolo di questo libro. E allora se la bici è passione inestinguibile e quindi Fuoco, i piedi sono Terra, la barca è Acqua e le ali sono ovviamente Aria. In queste immagini troviamo la suggestione dei quattro elementi declinati nelle quattro possibili forme del viaggio dell’anima, lungo un’intera vita.

 

Marta Zighetti

ESSERE ESSERI UMANI

Genere: saggistica, psicologia

Formato tipografico: 15,00€

Pagine: 196

ISBN: 9788898726561

Uscita prevista: 21 novembre 2016

14725668_979504358862924_719700453971457427_n

Che cos’è l’uomo? Chi siamo noi, in realtà?
Una nuova e differente definizione di Essere Umano deve accompagnarsi allo smantellamento di antiche convinzioni e pregiudizi che ci accompagnano da secoli. Fatto questo, possiamo infine giungere al vero scopo di questo testo/manifesto: ipotizzare, in modo anche concreto, modelli di società realmente compatibili con la nostra vera natura e, forse per la prima volta, davvero orientati al ben-essere.

 

Guido Castelli

NO, CARO MATTEO – Lettera aperta di un Sindaco deluso dal Sindaco d’Italia

al tempo del Referendum costituzionale e della protesta globale nelle Città e in Europa

Genere: saggistica, politica

Formato tipografico: 12,00€

Pagine: 128

ISBN: 9788898726615

Uscita prevista: 21 luglio 2016

no, caro matteo cover
La fiducia dei cittadini per le Istituzioni può ripartire solo da qui: dal Comune. Dal rapporto con il Sindaco. A condizione che il Primo cittadino non venga trasformato in sceriffo di Nottingham, incaricato di esigere tasse sempre più alte, non per dare servizi migliori agli abitanti della sua città, ma per colmare il debito dello Stato. E’ quello che negli ultimi anni è stato chiesto ai sindaci d’Italia. Proprio da chi si presentava come “Sindaco d’Italia”, Matteo Renzi, a capo di un Governo che ha promosso una riforma costituzionale che sancisce la fine dell’autonomia locale e della responsabilità delle amministrazioni locali. Ai Comuni è stato chiesto di tagliare e tassare. Tagliare i bilanci, quindi i servizi, e di aumentare le tasse locali, da riversare nel bilancio dello Stato. In questo percorso il Governo Renzi ha seguito e perfezionato il disegno del Governo Monti.

Il Sindaco di Ascoli Piceno, Guido Castelli, scrive una lettera aperta al premier, che da “Sindaco d’Italia” è diventato “Sindaco pentito”, e forse anche per questo è stato sconfitto alle ultime elezioni amministrative. Una lettera aperta di grande attualità politica nel tempo della rinascita dei localismi in Europa e alla vigilia del referendum costituzionale che in Italia – se approvato – potrebbe mettere una pietra tombale sul principio di sussidiarietà, sull’autonomia locale e sulla responsabilità di chi governa le nostre città.

 

Michele Bagnasacco

Serietà – la lotta dell’anima

Formato: cartaceo

ISBN:9788898726639

Prezzo: 14,00 €

uscita: settembre 2016

serieta-la-lotta-dellanima

Esistono ancora politici seri ?

Una donna può essere seducente e al tempo stesso seria?

Quando e in che misura si può raccomandare ad un adolescente la serietà?

I nostri tempi sono difficili anche, e forse soprattutto, perché mancano di serietà.

Il testo, nato come supporto ad un corso di filosofia pratica dedicato all’argomento, cerca di aiutare il lettore a riflettere sulla natura della serietà, sulla sua importanza nelle relazioni affettive e nelle relazioni sociali. Si incontreranno pensieri stimolanti di filosofi antichi, moderni e contemporanei riletti alla luce dei dilemmi della nostra vita quotidiana  e delle aspirazioni che vogliamo mantenere nonostante il futuro non sembri, almeno ora, dei più promettenti.

 

 

Eva F Dewalker

Sabbia – Sand

Formato: cartaceo

ISBN:9788898726554

Prezzo: 12,00 €

uscita: 15 maggio 2016

sabbia cover

sand cover

In un meraviglioso borgo di mare giunge Emma. Eva F Dewalker le ha lasciato ogni suo avere, a condizione che Emma esegua alcune sue volontà. Seguendo le istruzioni contenute negli scritti di Eva e le rivelazioni di un manoscritto ancora inedito, Emma comprenderà il proprio bisogno di cambiamento e scoprirà il seducente mistero che rende magica la spiaggia, sulle tracce del Comandante, leggendario uomo di mare e pittore, che “sapeva dipingere il colore degli istanti” e che ha lasciato al mondo qualcosa di eterno.

Sul palcoscenico di un villaggio di riviera in cui ognuno può rivedere il suo posto di mare del cuore, sulla veranda dello stabilimento balneare di Gian e sulla spiaggia, si incontrano la videomaker Emma, la sua anziana ospite Deiva, la bionda traduttrice Aileen, il nuovo medico del paese Radu, il documentarista giramondo Sandro e altri ancora.

Una commedia sentimentale marinara con incursioni di fantastico, romantica, briosa e toccante, sulla magia e sulla forza implacabile dei desideri e dell’amore, al di là del tempo e dello spazio, e persino oltre i confini della vita terrena.

In italiano e in inglese (capovolgendo il libro). Turn upside the book to read it in English.

 

 

 

 

Sergio Scipioni

Passatori, contrabbandieri e altri racconti

ISBN: 9788898726547

Uscita prevista febbraio 2016

COPERTINA 2+2

Diciannove racconti che ripercorrono, a ritroso, l’autobiografia dell’autore e le stagioni della vita di ognuno. Due età si confrontano, in particolare: quella del candore del bambino di campagna, delle origini radicate nel cuore del cuore dell’Italia contadina e lavoratrice degli anni ’50, e quella della maturità di uomo realizzato, perfettamente a suo agio negli incantevoli paesaggi di Brusimpiano e dintorni, che hanno accolto l’autore quando cominciò da allievo la sua carriera nella Guardia di Finanza. In mezzo la vita di tutti i giorni, che a saperla guardare con curiosità e con il cuore aperto, non è mai ordinaria. Tutt’altro. Ricordi di un’infanzia semplice e sana, trascorsa in una terra fiera e bellissima, fra persone piene di dignità e alla luce di valori saldi, che non tramontano. Impressioni di una giovinezza presto sfumata nell’età adulta, quando il lavoro porta il protagonista lontano dai luoghi natii. Avvincenti aneddoti attinti alle quotidiane avventure del finanziere alle prese con i personaggi del contrabbando romantico, e ai racconti di passatori, fuggitivi e migranti di ieri e di oggi.

 

 

Laura Travaini

Curve di cioccolato – Curvy chocolate

ISBN  9788898726462

Prezzo di copertina: 10,00 €

curve_ciocco

Cinque Chef ma soprattutto cinque Donne. Con le stelle maiuscole. Le ritrae Laura Travaini, scrittrice dalla penna flessuosa e appassionata animatrice culturale con la passione per le ricette che abbinano tre tassativi ingredienti: bella scrittura, sapori raffinati ed essenza profonda dei territori del nostro Paese, e del Piemonte in particolare. Piemonte di cui le protagoniste del libro sono vanto e vessillo, testimoni di eccellenza gastronomica e di luminosa imprenditorialità nel pregiato mondo della ristorazione made in Italy.
Una raccolta bilingue italiano e inglese, con tanto di golose ricette, da leccarsi i baffi.

 

Gaetano Allegra

Il Demonio di Sant’Andrea 

ISBN: 9788898726448

Genere: romanzo storico

Prezzo: 15 €

cover demonio di sant'andrea frontale

Era esattamente come aveva detto, un giorno, il giovane Gerardo. La cieca forza è utile, se spinta nella giusta direzione dall’intelligenza. Quell’intelligenza erano Totore, Crocco, Tardio. Gli unici uomini in grado di convogliare nel punto esatto tutta la forza di quella terra derelitta e con essa di opporsi al destino che, con spietata monotonia, quella stessa terra voleva sempre schiava e asservita alle sue beffe.

Ora, come un pugno rabbioso, quella forza stava arrivando. Marciavano tutti insieme, soldati e contadini, donne e adolescenti, istruiti e analfabeti, e intanto cantavano. Abbiamo posato chitarre e tamburi, perché questa musica deve cambiare. Siamo briganti, facciamo paura, ed è con il moschetto che vogliamo cantare. E ora cantiamo questa nuova canzone: tutti dovranno impararla. Non ce ne frega niente del Re Borbone: la terra è la nostra e nessuno deve azzardarsi a toccarla!

«‘A terra è ‘a nostra e nun s’a dda tucca’!», ripetevano due volte in un coro di mille voci. Ed era uno spettacolo grandioso, era un fiume in salita che andava contro la corrente, era un fiotto di sangue che ritornava al cuore…

A.A.V.V.

Exponovels

ISBN 9788898726431

curatore: Sabrina Minetti

traduttore: Miriam Bait

Prezzo di copertina: 12,00 €

Lingua del testo: italiano/inglese

cover ita

Exponovels è un’antologia di racconti e ricette che celebrano lo splendore e i sapori di una terra meravigliosa, il “distretto dei laghi italiano”.Storie romantiche o spiritose, lievi o graffianti, nostalgiche o sorprendenti, attualissime o soffuse di ricordi, a volte percorse da un intrigante senso di mistero, o dolcemente velate da atmosfere da sogno. E per ogni racconto una ricetta originale, di pregio, che rende onore ai migliori ingredienti e alle tradizioni culinarie del territorio. Ora è il racconto ad ispirare lo chef, ora è l’intuizione gastronomica a muovere le onde della narrazione. Filo conduttore? Il fascino dei laghi, ma anche il richiamo a tanti altri panorami del bel Paese e del mondo. Perché Nessun luogo è lontano. Perché la vita batte dove il cuore vuole.

Un libro in viaggio, di dilettevole ma anche utile esplorazione, che di un soggiorno indimenticabile può essere lo spunto. O il souvenir: completato dalla traduzione in lingua inglese, offre anche a chi legge o giunge da lontano l’opportunità di immergersi nei paesaggi e nelle atmosfere di luoghi di impareggiabile attrattiva e di irresistibile bellezza.

Autori: Carlo Alfieri, Marco Barbieri, Valeria Biotti, Annarita Briganti, Monia Colianni, Patrizia Emilitri, Rossana Girotto, Lilli Luini, Silvia Menini, Sabrina Minetti, Jessica Moro, Sergio Scipioni, Laura Travaini.

 

Silvestro Pascarella e Davide Caforio

prefazione di Greta Ramelli

La rivoluzione della verità – un viaggio nell’Afghanistan di oggi

Prezzo di copertina: 15,00 €

Isbn: 9788898726417

copertinaafganisatn.indd

Questo libro è un’opera composita. È un avvincente racconto reportage nello stile del giornalismo narrativo ma anche un diario di momenti di vita, di incontri e di impressioni personali, scritto da Silvestro Pascarella e illustrato da una selezione di splendide immagini scattate da Davide Caforio, al ritorno dal loro viaggio nell’Afghanistan di oggi, compiuto al seguito del contingente italiano della missione Isaf della Nato in un paese alle prese con la propria ricostruzione e con un processo di democratizzazione irto di difficoltà. Intersecati ai capitoli in cui l’opera si articola ci sono stralci tratti dalle riflessioni di giovani studenti delle scuole in cui gli autori sono sovente chiamati a raccontare la loro esperienza e a testimoniare cosa succede e come sta cambiando quella parte di mondo. Utile proprio in una funzione divulgativa anche l’inquadramento storico e geopolitico al quale ha collaborato il Tenente Colonnello Stefano Sbaccanti. Ha scritto la sentita prefazione Greta Ramelli, la cooperante rapita in Siria, testimone preziosa, che rompe il silenzio regalandoci un punto di osservazione coinvolto e partecipe.

A questa opera si può arrivare, in un percorso di conoscenza e approfondimento, o da quest’opera si può partire, per cercare di andare oltre l’informazione che ci giunge dai notiziari o attraverso le news rilanciate dai giornali, e per provare a conoscere, guidati dagli autori, l’Afghanistan da dentro le sue città e i suoi villaggi, immersi nei suoi panorami, muovendosi idealmente nei luoghi in cui il popolo afghano, le sue istituzioni e le forze internazionali di pace costruiscono, giorno dopo giorno, con fatica e non senza contraddizioni, una nazione nuova.

 

Carlo Alfieri

Il principio di tutte le cose

(©2014, versione cartacea 2015)

ISBN 9788898726424

copertina_digit_alfieri copia 2

Un piccolo insignificante evento, legato a una innocua mania, mette in moto una sequenza di fatti, apparentemente di poco conto, che vanno a mescolarsi ad altri accadimenti della vita quotidiana di Marco Laurendi, il protagonista.

La narrazione si inoltra in una dimensione di mistero, e mentre le due storie sembrano procedere indipendentemente l’una dall’altra, lentamente emerge, sotto gli occhi del lettore, un romanzo inaspettato che nasce, sorprendentemente, dentro il romanzo principale.

Una bellezza misteriosa, un giornalista scientifico che viaggia per il mondo, un amore impossibile, una donna dallo sguardo acuto che vede lontano e implacabili uomini di potere sono gli ingredienti di questo libro che non vi abbandonerà fin quando l’avrete finito.

Attraverso una serie di vorticosi colpi di scena l’intera vicenda si ricompone in una sintesi finale, assolutamente rigorosa e affascinante.

 

Sabrina Minetti

#librosospeso

(©2014 collana #cubook, edizione cartacea limitata fuori catalogo, distribuito gratuitamente nel formato digitale)

Isbn: 9788898726301

cover ita grande

#librosospeso è una strenna natalizia che inaugura una collana di libri, I Cubook, che Edizioni dEste pubblica insieme all’acceleratore d’impresa Rancilio Cube, con l’intento di utilizzare il linguaggio della narrativa per raccontare l’impresa, intesa come luogo in cui valgono le persone e le idee e in cui è possibile realizzare profitto, innovazione, sviluppo e cambiamento in equilibrio con il più ampio sistema in cui ogni azienda vive. Dentro a un’impresa c’è sempre una storia avvincente, da scrivere e da leggere, e questo racconto trae ispirazione dall’avventura imprenditoriale di una giovane libraia piena di intraprendenza e di passione, la cui fama ha fatto il giro del mondo, anche grazie a un fortunato hashtag. La sua storia è emblematica: parla di ogni imprenditore che ha un sogno vero e che, inseguendo questo sogno, riesce a cambiare, magari di poco (ma cosa significa poco nell’immensità dell’universo?), il mondo.

#suspendedbook is a Christmas book  inaugurating a series of books, The Cubooks, published by Edizioni dEste with the business accelerator Rancilio Cube, where the concept of enterprise is told with the language of narrative. We talk about an idea of enterprise in which people and ideas do matter and where it is possible to make profit, create innovation, promote development and change, within the wider system in which the enterprise operates. Inside any enterprise there is always a fascinating story, to be written and to be read, and this short story is inspired by the business adventure of a young, resourceful and passionate bookseller, whose experience has become well known all around the world, even thanks to a lucky hashtag.  Her story is symbolic: it tells about all entrepreneurs who cherish a dream and who, by following their dream, succeed in changing the world, maybe just a little (but what does little mean in the immensity of the universe?).

 

Federico Cappello

IL MIO SOGNO – grandi ricette di un piccolo chef… e cucinare diventa un gioco da ragazzi

ISBN: 9788898726264

il mio sogno per sito

Federico nasce in provincia di Milano nell’agosto del 2001. Si appassiona ben presto alla cucina, prima con la nonna e poi con la mamma. Intraprendente e comunicativo, nel 2012 apre un blog – www.ilricettevole.it – dove racconta i suoi sogni e i suoi piatti. La svolta arriva con la partecipazione alla prima edizione di Junior MasterChef Italia, nel marzo 2014. Si classifica secondo e decide che da grande farà lo chef. Dopo questa meravigliosa esperienza, comincia a scrivere una raccolta di sue ricette, che esaltano le materie prime di qualità e i sapori decisi e che sono un assaggio del suo estro e del suo smisurato amore per l’arte culinaria. 
Sessanta ricette, che sono il risultato delle sue sperimentazioni con i colori e i sapori del cibo e di tante prove realizzate nella cucina di casa. Una raccolta che dimostra che tutti, anche un bambino, possono realizzare grandi piatti. Basta metterci cuore e tanta, tanta passione.

 

Matteo Gamerro con la prefazione di Don Luigi Ciotti

2GRANDI+2piccole

Isbn: 9788898726271

COPERTINA gamerro

Il racconto autobiografico di un’esistenza combattiva: la sclerosi multipla toglie ogni giorno “pezzi di autonomia”, ma non l’amore per la vita, e Matteo, giovane uomo schietto e appassionato, dolce e graffiante, saggio e pugnace, seduto sulla sua quattro ruote, conquista uno speciale punto di vista, quello ad altezza culo, da cui osserva il mondo come il più delle volte non sappiamo guardarlo, ne coglie la struggente bellezza e la vera essenza, percepisce nelle piccole cose e nei gesti che spesso si danno per scontati il fremito leggero e stupefacente delle emozioni, trova nell’amicizia il calore dell’allegria e della solidarietà, scopre in coloro che lo circondano persone verissime e straordinarie, ammira le donne, inesauribile fonte di incanto, tende all’arco dei ricordi e dei sogni d’amore la freccia che mira verso un orizzonte possibilmente felice.

Il diario di una profonda evoluzione personale, iniziata dopo la fine di una storia d’amore, si snoda sul filo di una trepidante attesa: degli sviluppi del percorso terapeutico, della data e degli esiti di un agognato intervento chirurgico, dell’evolversi di un nuovo sentimento per una ragazza speciale, dei progressi del progetto di una casa nuova, delle tappe di un cammino in cui tutto va vissuto fino in fondo: studio, lavoro, affetti, scelte, passione per lo scrivere, impegno civile.
Un protagonista profondamente autentico, sincero fino all’osso, autoironico e causticamente spiritoso, che ci commuove ma anche ci fa sorridere, che ci afferra il cuore, ci scuote forte, e dice: la vita ci offre delle possibilità, sta a noi coglierle.

 

Andrea Fogarollo

ALAN, storia di un sogno

ISBN: 9788898726165

copertina alan per sito

Per la prima volta raccontate in un libro, le vicende e i successi della ALAN, una piccola ditta, sorta a Saccolongo, in provincia di Padova, nel 1972 che ha scritto pagine importanti della storia del ciclismo italiano e mondiale e che ha saputo rivoluzionare l’idea di bici da competizione, introducendo materiali nuovi e sperimentando tecniche innovative e originali nella produzione dei telai.
Se oggi tutti i marchi mondiali producono bici in lega d’alluminio e in fibra di carbonio è anche per merito di questa piccola azienda veneta che, con coraggio e determinazione, ha saputo aprire una strada nuova nell’universo dei cicli da competizione.
Tra i campioni che hanno corso e vinto con i telai ALAN, ricordiamo almeno Zilioli, Basso, Bertoglio, Vandi, Gavazzi, Baronchelli, Beccia, Battaglin tra gli italiani; poi Thevenet, Kuiper, Lejarreta, Parra, Lucio Herrera, Johansson; nel ciclocross Vito Di Tano (due volte campione del mondo dei dilettanti) e Pontoni oltre ai vari Zweifel, Wolfsholl, Stamsnijder, Thaler, Kluge; infine tra i pistard Golinelli (due volte iridato), Brugna, Villa, Clark e Risi.

 

Carlo Alfieri

Romanzo d’una storia nata male

Isbn: 9788898726158

copertina900x600
Una nascita emblematicamente miserabile è illuminata e trasformata “in oro” da un colpo di fortuna mediatico e da un gesto di eroica generosità. Così John W. Lockwood nasce malissimo, ma cresce assai bene. Scuole internazionali, buona società, vita cosmopolita, come si addice a chi si ritrova per padre un ambasciatore americano. Il brillante John cavalca un successo dopo l’altro: la sua prateria è il mondo dell’alta finanza, con i suoi giochi, fin troppo famigerati ai giorni nostri; lo scenario della sua azione è (quasi) l’intero pianeta, principati arabi compresi. E anche l’amore veleggia. Fin troppo. Finché la sua storia diventa una fiaba al rovescio, in cui la principessa bacia il principe e lo trasforma in ranocchio. E non si fa per dire.
Ma il ranocchio John W. Lockwood è uno tosto. Nel suo DNA ci sono la vittoria, non la sconfitta, e una dannata inclinazione a perseguire ciò che è giusto. Lockwood cade e risorge. Combatte e non si arrende. E nel suo percorso di rigenerazione, non solo riformula i valori guida della sua vita, ma va anche e molto al di là di sé stesso: lui, nato misero, saprà calarsi nel profondo delle miserie umane e mostrare come la via per rialzarsi esista anche nel buio più cupo, se la si sa scegliere e magari indicare agli altri. Lui, precipitato dalle stelle di sfolgoranti business finanziari e petroliferi alle stalle di uno scandalo di cui diventa l’impotente pedina, dimostrerà che si possono coniugare genio per gli affari, etica e sentimento.
‘Se non ce la fai più e senti che tutto il mondo è contro di te, mettiti a testa in giù. Se ti viene in mente di fare qualche pazzia, falla’ disse Harpo Marx. Lockwood questo farà: capovolto dal destino, capovolgerà molte cose, dimostrando anche che ognuno, volendo, può cambiare in meglio il mondo.
Un romanzo di formazione e di evoluzione, scritto con brio e con l’inconfondibile cifra di Carlo Alfieri: sense of humor, leggerezza, sguardo curioso sul mondo e sulla dinamica fra classi sociali e culture, azione serrata e gusto per la dialettica umana, con i suoi infiniti registri.
Una storia ottimista, graffiante ma non priva di una sorridente benevolenza, dissacrante e costruttiva, divertente e saggia, folle eppure perfettamente ragionevole

 

Sergio Scipioni

Magnalardo- mestieri, usanze e ricette di cucina dal passato

Isbn: 9788898726219

magnalardo_cover_300

Sergio Scipioni, autore che abbiamo imparato a conoscere e apprezzare come cantore dell’epopea del contrabbando romantico, in questo volume, da lui fortemente desiderato, compie un atto d’amore: per i profumi e i colori dei luoghi della sua infanzia, per la sua gente, per le sue tradizioni.
Abbandonare in giovane età la propria terra significa consegnare al ricordo qualcosa d’irrimediabilmente irrisolto, ed è proprio nell’incompiuto che l’amore si fa più struggente e disperato.
Più forte si fa la nostalgia nella lontananza.
Magnalardo, nome che di per sé già evoca tradizioni agresti e realtà contadina, è la terra della sua anima. Nomen Omen.
Leggete questo libro, scritto col cuore in mano, tenendo bene a mente quella frase pronunciata dalla Santa ne La grande bellezza che, sola, vale l’intero film: “le radici sono importanti”.
Massimiliano Comparin, autore de I cento veli

 

Sergio Scipioni con Andrea Fogarollo

Storie di confine e di contrabbando

Isbn: 9788898726134

confine300x200 fogagrande

Sergio Scipioni tratteggia in modo coinvolgente episodi legati al contrabbando. Frammenti di un passato non così lontano, quando quest’attività serviva anche per sbarcare il lunario e tirare avanti. In alcuni racconti, l’introspezione porta a conoscere meglio sia la figura del contrabbandiere che quella del finanziere: giovani militari malpagati, inviati lontano da casa, con tutti i disagi e le difficoltà che comportava.
La fascinazione delle storie di frontiera lega il lettore ai luoghi, ai personaggi, agli aneddoti avventurosi o sventurati che trasudano aneliti di vita. La semplicità piana, la sincerità cristallina della scrittura, favoriscono una narrazione sensoriale a tratti filmica, caratteristica che solo i grandi scrittori possiedono.
Storie di confine e di contrabbando è una raccolta di racconti che spiazza, sorprende, tiene col fiato sospeso.
La Sfrosina de Brusin de là, primo racconto della raccolta, è finalista al Premio Letterario Internazionale Città di Como 2014.

 

Emanuela Rinaldi (curatore)

Fiabe e Denaro (edizione cartacea limitata distribuita da feduf edizione digitale scaricabile gratuitamente)

Isbn: 9788898726011

fiabedenaro1

I bambini incontrano il denaro ancor prima dei quaderni di scuola. Lo vedono quando la mamma paga il conto dal fornaio, quando l’edicolante porge il resto al papà, quando sfogliano le illustrazioni di un libro che narra di oro,monete e tesori. Anche i personaggi delle fiabe possono giocare un ruolo significativo nell’orientare l’acquisizione di specifici valori e atteggiamenti sulla gestione del denaro, favorendo una corretta educazione finanziaria fin da bambini.
Da qui la proposta dell’Associazione FarEconomia, del Consorzio PattiChiari e dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di realizzare il volume “Fiabe e Denaro”. Un libro per educare al risparmio e all’economia” rivolto a bambini, genitori e insegnanti della scuola primaria.Nella prima parte del volume il lettore troverà 9 fiabe illustrate corredate da altrettante schede didattiche, con attività ludico-educative da svolgere in classe e a casa. La seconda parte, invece, presenta una sintesi dei principali studi sulla socializzazione economica e una riflessione sull’educazione finanziaria in famiglia e a scuola.

 

Sergio Scipioni

Le favole di Nonno Sergio

Isbn: 9788898726028

le-favole-di-nonno-sergio-cover-ebook_900x600

Questo libro contiene cinque favole scritte da Sergio Scipioni per i suoi nipoti. Alcune sono ambientate sulla sponda italiana del Ceresio (lago di Lugano) e nei boschi circostanti, dove il panorama è incantevole e magico e dove Scipioni vive da ormai più di quarant’anni. Per altre ha trovato ispirazione dai suoi luoghi di origine, le montagne dell’Italia centrale, dove suo nonno faceva il carbonaio.
“Ricordo con tanto piacere e un po’ di nostalgia quando, prima di andare a dormire sopra un giaciglio di felci e foglie secche, davanti al camino acceso e un piccolo lume a petrolio mio nonno mi raccontava una favola per farmi addormentare. Poche volte, per la verità, riuscivo ad ascoltarla tutta perché, stanco della lunga giornata, mi addormentavo subito. Era un momento magico, che non ho più dimenticato. Quella favola l’ho riportata su questo libro. Adesso i bambini leggono le fiabe sui tablet e nelle case ci sono lampadari con cento lampadine che illuminano a giorno. Vi posso però assicurare che ascoltare il nonno raccontare le favole vicino a quel caminetto e quel piccolo lume a petrolio, lassù in montagna, era davvero bello”.


Autori vari

Racconto al Caffè. Macchiato

Isbn: 9788898726004

racconto al caffe macchiato_l200

Quanto tempo occorre per bere un caffè? Lo stesso che occorre per scrivere un racconto di venticinque parole. Una frase, forse due, magari tre, per esprimere un’idea, una sensazione, vivere un’avventura, scoprire un assassino, innamorarsi.
86 autori: 33 uomini e 53 donne; 171 racconti; 5 vincitori. Questi sono i numeri del volume “racconto al caffè. Macchiato”. Pensieri che sorprendono per umanità, pensieri e personaggi. Per sorridere o per commuoversi, che si leggono e si rileggono.
La spontaneità di molti racconti fa di questo volume un interessante spaccato di ciò che siamo, di ciò che pensiamo, di ciò che desideriamo od odiamo. con la soddisfazione di ritenere che, nonostante tutto, in genere umano è ancora composto da tante, tante belle persone.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...